Renzo Destini: illusione che crea

Renzo Destini: illusione che crea

Una breve riflessione sul compiacimento nell’illusione:

L’Illusione genera l’Universo

L’illusione è un’irruenza all’interno della nostra realtà. Un elemento estraneo che si confonde con l’ambiente circostante. Essa alimenta pensieri e speranze, spesso in contraddizione con quanto viviamo.

occhi-cav-platone

In quanto precursore della Speranza, l’Illusione è motore della Vita, una vita che essa stessa è illusione. Un gioco del Brahman che alimenta la seducente Maya.

Il pensiero dell’Uomo, gioca con queste percezioni facendole sue nel tentativo di addensarle e concretizzarle nella propria vita. Spesso egli è incapace, ma non sa che quanto sperato in realtà è già accaduto o accadrà nell’ Universo vicino. Il pensiero  materializza, il pensiero altera il telaio di Alte Energie che ci avvolge.

Ogniqualvolta ci illudiamo, quell’illusione diviene materia di un altro Universo, oppure del nostro stesso Universo.

img_1492-3

intervento Bacco Artolini su Albrecht Durer “Salvator mundi”

Attenderò quell’Illusione nel momento in cui le tenebre prevarranno sulle ore di luce e quando tutto rallenterà.

La nostra vita, non è Nostra…siamo legati ad altri, passati e presenti…e da ogni crimine o da ogni gentilezza, generiamo il nostro futuro”… magari in un altro Universo.

 

Renzo Destini                                                                                                              10/08/18

No Comments

Post A Comment