dipinto: Stupro nella caverna

dipinto: Stupro nella caverna

Rendiamo giustizia al dipinto di Gennaio 2018, immortalato finalmente da un obiettivo professionale.

L’immagine diventa ridicola per le caratteristiche anatomiche ( fondi schiena) dei personaggi, che in preda alla smania di possesso, sembrano cristallizzare in un intimo momento di trasgressione.

La visione si arresta in un limbo: tra movimento e staticit√†, nell’antro della bestia.

Enjoy